Dove siamo

Siamo a Bologna, nella prima periferia, Quartiere San Donato, a ridosso delle antiche mura della città.

Crocevia del Nord-Est, nodo stradale e ferroviario strategico per le comunicazioni dell'intero paese.

Bologna "La Turrita" per le sue numerose torri medioevali, intorno al secolo XII ne contava circa 100 ad oggi rimaste 24, erette dalle famiglie benestanti per dimostrare la propria grandezza e da cui ne prendevano il nome, una città ancora a misura d'uomo il che significa essere a due passi sia dal centro storico, con le maestose due Torri "Asinelli e Garisenda" che sono il simbolo della città, i suoi 40 Km di Portici, la fontana del Nettuno, il Palazzo Re Enzo, il Duomo di San Petronio, la grande Piazza Maggiore e tutti gli altri monumenti che non hanno nulla da invidiare a quelli presenti in altre famose città d'italia; nonchè dal Polo Fieristico, dal Palazzo dei Congressi, dalla sede della Regione Emilia Romagna, dalla antica Università fondata nel 1088, conosciuta e rinomata in tutto il mondo e per questo detta "La Dotta", illustri personaggi di spicco furono tra i suoi studenti fra i quali figurano Dante e Petrarca ed infine dal Poloclinico S.Orsola Malpighi nucleo di detta Università.

Un ambiente familiare, una zona tranquilla, ben servita da mezzi pubblici e ricca di servizi, vicina alla tangenziale e all'ingresso autostradale fieristico, che rende questo quartiere una realtà a misura di uomo, famiglia, anziano, giovane, manager.

Al Fascino della Storia e della Cultura, Bologna "La Grassa" affianca i profumi della tipica cucina emiliana, amata e rinomata, ricca di tante famose specialità che l'hanno resa nota in tutto il mondo dai tortellini, alle lasagne, alle tagliatelle ecc.


Visualizzazione ingrandita della mappa

Visite: 2367